giovedì 7 gennaio 2010

Gennaio bollente!

Dopo una breve e meritatissima vacanza passata sul suolo parigino si ricomincia con la nostra battaglia per la libertà nel software (e non solo).


Lo stato italiano finalmente ci da uno strumento importante che è la class action. Sicuramente questo strumento si andrà ad affinare ma già al giorno d'oggi ci consente di battagliare per avere dei computer senza Windows pre installato. In questo modo l'utente sarà libero di scegliere quale sistema operativo e suite da lavoro installare.

Per approfondire questo interessante argomento vi consiglio di dare una sbirciatina a ossblog.it che ha un articolo veramente ben fatto ;)

Posta un commento