mercoledì 19 settembre 2012

Samsung e Apple vs il resto del mondo

Cerchiamo di guardare a quello che è stato il processo più importante degli ultimi anni con un occhio critico. Gli articoli che hanno parlato della notizia su internet e sulla carta stampata sono stati molti e hanno analizzato l'intera faccenda sia dal punto di vista di apple sia dal punto di vista di samsung.
Nessuno però ad oggi si è fermato ad osservare questo processo dal punto di vista dei consumatori. La causa che apple ha mosso a samsung riguarda dei presunti brevetti violati ci riguardano non solo caratteristiche del software presente dentro i terminali ma delle caratteristiche estetiche del telefonino. Dal punto di vista del consumatore questo tipo di causa fa capire come le aziende considerino le persone semplicemente degli animali da acquisto, incapaci di documentarsi sulle varie caratteristiche dei prodotti, e di distinguere una cosa da un'altra.
Il mercato degli smartphone non è più quello di 5 anni fa nel quale iphone dominava incontrastato e introduceva una delle novità importanti dal punto di vista della telefonia mobile degli ultimi 10 anni. Terminali che sono in grado di fare tutto ciò che ha sempre saputo fare meglio iPhone  ne sono usciti moltissimi. I complimenti vanno fatti a apple che con un solo modello per i il proprio sistema operativo riesce a controllare un 50 per cento del mercato. Tuttavia i consumatori non solo riescono a distinguere la differenza che intercorre fra un telefonino iPhone è un qualsiasi terminale android, ma sono in grado anche di scegliere fra diversi tipi di terminali android.
Il secondo punto che volevo analizzare riguarda quella che io considero una presa in giro dei consumatori da parte di apple e samsung messe insieme. Queste cause miliardarie non solo nuocciono a chi le perderà, ma coinvolgono anche gli altri competitor sul mercato e i consumatori. I primi dovranno stare attenti a non violare alcun brevetto, oppure regolarizzare la propria posizione, per non incorrere in cause analoghe.
I secondi ovviamente vedranno un aumento dei prezzi generale dovuto alla mancanza di concorrenza sul mercato.

Voglio spendere ancora due parole su quello che considero un regolamento scandaloso. Mi rivolgo al sistema di brevettazione delle idee e del software che ancora oggi è in vigore negli stati uniti d'america.

Posta un commento