domenica 4 novembre 2007

Prism for Linux

Notizia dunque di venerdì che Prism è stato tradotto anche per mac ma soprattutto per GNU/Linux.

Il link alla notizia e quindi al download è questo: clicca qui.

Una volta scaricato il pacchetto software lo si deve estrarre.
Dopo di che da linea di comando si deve cercare la cartella prism ad esempio:

si unzippa il file nella home dopo di che si cerca da linea di comando:

cd ~/prism

e infine si fa partire prism con il seguente comando:

./prism

Così si dovrebbe ottenere la seguente schermata:


Nel campo url va immesso l'indirizzo della web application come ad esempio:
http://mail.google.com
e subito sotto il nome dell'applicazione.
Poi si possono spuntare le varie caselle per aggiungere nella finestra informazioni aggiuntive sull'applicazione e infine per creare un'icona sul desktop.
Posta un commento